Prodotti » Separatori magnetici

Separatori magnetici


 

Se c’è bisogno di proteggere le attrezzature da eventuali inclusioni e contaminazioni ferrose o di separare il ferro da altri prodotti, i nostri separatori magnetici sono ideali per eseguire tali operazioni. La «CEI «DimAl», S.r.l. Vi presenta un’ampia gamma di elettromagneti di protezione, separatori a scaricamento automatico e pulegge magnetiche adatti all’estrazione di materiali ferrosi da un flusso di materiale inerte. I nostri separatori magnetici dono in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi applicazione.

Separatori magnetici

Gli elettromagneti di protezione, i separatori a scaricamento automatico e le pulegge magnetiche sono progettati per estrarre il ferro da un flusso di materiale inerte, trasportato da un nastro trasportatore.

I separatori magnetici possono essere utilizzati negli impianti di frantumazione minerali, mulini ecc. Essi servono anche per proteggere le parti di macchine da eventuali inclusioni ferromagnetiche.

Gli elettromagneti di protezione possono essere utilizzati singolarmente o accoppiat ai tamburi magnetici, nel caso in cui lo spessore del materiale trasportato superi lo spessore ammissibile.

Gli elettromagneti di protezione possono essere usati nelle seguenti condizioni:

• La classe climatica dovrebbe soddisfare la Categoria U1 (all’aperto).

• La temperatura del medio ambiente dovrebbe essere da -20 °C a +40 °C.

• L'ambiente deve essere a prova di esplosione e privo di gas e vapori che possano danneggiare l’isolazione.

• Tempo di funzionamento continuo (intermittenza ED 100%).

• Grado di protezione IР44.

Attualmente, la nostra azienda produce i seguenti tipi di separatori magnetici ed elettromagneti di protezione:

• separatori magnetici della serie DZhS a scaricamento automatico,

• elettromagneti di protezione aerei della serie DZhSh.

La nostra azienda può fabbricare molti modelli di elettromagneti di protezione secondo le esigenze del cliente.

Gli elettromagneti di protezione prodotti dalla nostra azienda sono ampiamente utilizzati negli impianti di frantumazione minerali, cave e miniere, impianti di macinazione minerali e altre fabbriche, non solo in Russia, ma anche in Ucraina, Bielorussia, Kazakhstan, Germania e altri paesi.

;